Skip to main content

Rotary Day alle Nazioni Unite

Skip to main content

Al Rotary Day alle Nazioni Unite si celebra la visione comune delle due organizzazioni sulla pace e si mettono in evidenza le cruciali attività umanitarie realizzate dal Rotary e dall'ONU in tutto il mondo.

L'evento intende riconoscere anche le persone che fanno la differenza positiva nella loro comunità, nel loro Paese e in tutto il mondo. Alla manifestazione partecipano ogni anno circa 1.000 persone.

Chi sono i partecipanti?

La Giornata Rotary alle Nazioni Unite è aperta al pubblico. I partecipanti includono:

  • Presidente e i membri del Consiglio centrale del Rotary International, Amministratori della Fondazione Rotary, altri dirigenti Rotary e i soci dei Rotary club
  • Dirigenti delle Nazioni Unite 
  • Esperti provenienti da altre organizzazioni non governative
  • Rinomati filantropi 
  • Giovani leader che partecipano per scambiare idee, conoscere le Nazioni Unite e incontrare i leader internazionali

Eventi degli anni precedenti

2018: Circa mille dirigenti Rotary, soci e ospiti di tutto il mondo si sono incontrati a Nairobi, Kenya, per la presentazione di un riconoscimento a sei giovani soci Rotaract e  Rotary sotto i 35 anni d'età come individui "Pronti ad agire: giovani innovatori".

2017: Nel contesto del tema di quest'anno "Pace: fare la differenza", il Rotary ha omaggiato sei soci del Rotary o alumni dei Centri della pace del Rotary che hanno fatto un lavoro straordinario a favore della pace, nell'ambito della professione o da volontari.

2016: Il Rotary ha omaggiato sei persone e due soci aziendali le cui pratiche imprenditoriali hanno portano occupazione, mentoring, istruzione e innovazione nelle loro comunità.

2015: Sei donne sono state omaggiate per la loro dedizione e servizio, che hanno migliorato la vita di migliaia di persone in tutto il mondo.