Come mai l'anno rotariano comincia il 1º luglio?

Il primo anno fiscale del Rotary ha avuto inizio il giorno dopo la conclusione del primo congresso. TIl Congresso dei Rotary Clubs of America si è svolto a Chicago, sede del primo Rotary club, nel 1910.

Vi siete mai chiesti come mai l'anno rotariano comincia all'inizio di luglio? Il congresso internazionale inizialmente giocò un ruolo importante per decidere la data iniziale del nostro anno fiscale ed amministrativo.

Il primo anno fiscale del Rotary ebbe inizio il giorno dopo la fine del primo congresso, il 18 agosto 1910. L'anno fiscale 1911-12 ebbe inizio dopo l'ultimo giorno del congresso 1911, il 21 agosto.

Alla riunione di agosto 1912, il Consiglio centrale decise di ordinare una revisione dei conti delle finanze dell' International Association of Rotary Clubs. I revisori dei conti raccomandarono all'organizzazione di concludere il suo anno fiscale il 30 giugno per consentre al segretario e al tesoriere di preparare i rendiconti finanziari per il congresso ed il consiglio, e per determinare il numero corretto di delegati di club per il congresso.

La commissione esecutiva convenne con la raccomandazione e, durante la sua riunione di aprile 1913, designò il 30 giugno come data di fine anno fiscale. Questa decisione permise di apportare modifiche al calendario per i rapporti sull'effettivo e sui pagamenti.

Il Rotary continuò ad organizzare il suo congresso a luglio o agosto fino al 1917. I delegati per il congresso di Chincinnati del 1916 approvarono una risoluzione per organizzare i congressi futuri a giugno, principalmente a causa del caldo afoso dei mesi estivi nelle città dove si svolgevano i congressi. Il congresso dell'anno successivo si svolse il 17-21 giugno ad Atlanta, Georgia.

Il termine "anno rotariano" è in uso dal 1913 per indicare il periodo amministrativo annuale del Rotary. Il termine compare per la prima volta a luglio dello stesso anno, in un articolo nella rivista The Rotarian: "L'anno rotariano si sta concludendo molto velocemente...".

Dalla decisione presa nel lontano 1913 dalla commissione esecutiva, la fine dell'anno rotariano continua ad arrivare sempre nella stessa data, il 30 giugno.

Leggi Storia e Archivi del Rotary

Rotary News

25-Jun-2014
RSS