Skip to main content

5 motivi per donare al Rotary per Giving Tuesday

Hai tante opzioni per donare per #GivingTuesday, il 27 novembre. Perché scegliere il Rotary come tua organizzazione di beneficenza preferita?

Ecco 5 motivi per donare al Rotary.

1. Responsabilità

La nostra responsabilità e trasparenza hanno consentito alla Fondazione Rotary di ottenere per 11 anni consecutivi una valutazione a quattro stelle, la più alta possibile, dall'agenzia di valutazione indipendente Charity Navigator. Il 91% dei fondi della Fondazione viene speso direttamente per i programmi, e non sarà decurtato un alto costo amministrativo dalla tua donazione. 

2. Impatto

Collaboriamo con altre organizzazioni per aumentare il nostro impatto e rendere le donazioni ancora più utili. Quando si dona a PolioPlus, ad esempio, si ha la soddisfazione di sapere che per ogni dollaro impegnato dal Rotary per l'eradicazione della polio verrà corrsiposto un ammontare pari a 2 dollari dalla Bill & Melinda Gates Foundation. Grazie a questa partnership, tutte le donazioni effettuate per porre fine alla polio (fino a 50 milioni USD all'anno) sono triplicate, fornendo fondi che sono essenziali per la creazione di un mondo libero dalla polio.

3. Un record di successi

Il Rotary unisce leader che hanno le competenze e le risorse necessarie per affrontare alcuni dei problemi più difficili del mondo e fornire risultati sostenibili e duraturi. Per decenni, il Rotary è stato un leader nella battaglia contro la polio e ha permesso la riduzione dei casi da 350.000 nel 1988 a solo una manciata di quest'anno. I soci del Rotary hanno anche ottenuto risultati notevoli in altre aree, come l'eradicazione della dracunculiasi (malattia del verme della Guinea) in Ghana.

4. Portata globale

I nostri 1,2 milioni di soci sono presenti in tutto il globo e uniscono persone con il desiderio comune di mettersi al servizio degli altri. Dall'insegnare ai bambini a leggere in Ecuador al programma di microcredito in Indonesia, i soci del Rotary identificano problemi locali e fanno leva sulla vasta rete del Rotary e sulle risorse della Fondazione Rotary per agire nelle loro comunità.

5. Creazione della pace

Ogni anno, i Centri della pace del Rotary formano alcuni dei professionisti più dediti al mondo per risolvere i conflitti e promuovere la cooperazione nazionale e internazionale. I borsisti della pace del Rotary frequentano un corso di laurea biennale o un programma di certificazione professionale di tre mesi presso le Università partner del Rotary. Gli stessi soci del Rotary affrontano anche le cause alla base del conflitto, tra cui povertà, disuguaglianza, tensione etnica, mancanza di accesso all'istruzione e iniqua distribuzione delle risorse.

Aiuta il Rotary a fare la differenza nel mondo

Dona ora