Testimoni della storia

Rotaract brings together young leaders 18-30 years old who want to take action in their communities. See how one club is making a difference in Ukraine.

Il primo Rotary club dell'Ucraina è stato fondato nel 1992, pochi mesi dopo la fine dell'Unione Sovietica. Vent'anni dopo, i giovani hanno accolto il Rotary attraverso 24 Rotaract club in tutto il Paese.

Anche se sono tante le sfide ancora presenti nell'Ucraina di oggi, i Rotaractiani del club di Kyiv Multinational, uno dei quattro club della capitale, dedicano il loro tempo per onorare gli anziani. Da quasi tre anni, essi visitano una casa di riposo a Peremoha, a circa 40 miglia da Kiev.

Gli anziani del villaggio che vi risiedono hanno vissuto un secolo tumultuoso: l'invasione tedesca e il ritiro dell'esercito tedesco durante la II Guerra Mondiale, anni di occupazione sovietica e la lotta per l'indipendenza, ed il passaggio ad un'economia di mercato negli anni novanta. “Queste sono persone che hanno fatto del loro meglio per le generazioni future, per noi, perché potessimo vivere in un Paese libero", ha dichairato Taras Mytkalyk, past presidente del club. “Noi volevamo far sentire loro di essere necessari”.

Adesso, queste nuove generazioni stanno trovando un modo per ripagare gli anziani tramite Rotaract. “I giovani dell'Ucraina sono attratti da questo movimento perché possono vedere in prima persona i risultati del loro impegno”, secondo Mytkalyk. “Non occorre aspettare l'approvazione di nessuno, o dover seguire lunghe procedure burocratiche; loro possono fare del bene, e pure divertirsi”!

Quest'articolo è comparso per la prima volta nell'edizione di marzo 2013 della rivista The Rotarian

7-Aug-2013
RSS