Rotary riceve il Premio Edison per la sua Visione Futura

From left, RI President-elect Ron Burton and wife, Jetta, Foundation Trustee Chair Wilfrid J. Wilkinson, Past RI President Luis Vicente Giay, RI President Sakuji Tanaka, RI General Secretary John Hewko, and Celia Elena Cruz de Giay at the awards banquet.

Il Rotary ha ricevuto il Premio Edison d'argento come riconoscimento per il suo Piano di Visione Futura, il nuovo modello di sovvenzioni che amplia la portata, l'impatto e la sostenibilità dei progetti umanitari ed educativi finanziati dalla Fondazione Rotary.

Dal 1987, i Premi Edison hanno provveduto a dare un riconoscimento a nuovi prodotti, servizi e leader aziendali innovativi in tutti gli Stati Uniti. I premi simboleggiano la persistenza e l'eccellenza di Thomas Edison. I vincitori apportano contributi all'innovazione mondiale.

Il Presidente del RI, Sakuji Tanaka, ha accettato il premio durante la serata di gala annuale dei Premi Edison, il 25 aprile scorso a Chicago. Il Piano di Visione Futura ha ricevuto uno dei più alti riconoscimenti tra i modelli di finanziamento nella categoria Lifestyle and Social Impact. I candidati sono stati giudicati da una commissione di oltre 3.000 esperti, inclusi i membri di sette associazioni che rappresentano una vasta gamma di settori e discipline.

"Il Premio Edison riconosce e avvalora l'approccio innovativo del Rotary nell'azione umanitaria, mentre ci impegniamo a migliorare vite umane e le comunità rispondendo ai problemi mondiali più pressanti", ha dichiarato Tanaka. "Sono molto onorato di accettare un premio di tale prestigio da parte di tutta l'associazione del Rotary e dei suoi 1,2 milioni di soci".

Il Premio Edison coincide con il completamento della fase pilota triennale da parte di 100 Distretti Rotary, in oltre 70 Paesi, che hanno testato il nuovo modello di sovvenzioni del Rotary.

Il Piano di Visione Futura semplifica il processo delle sovvenzioni del Rotary, e concentra l'azione del Rotary dove è possibile ottenere il massimo impatto. Il modello è innovativo nel combinare la base dei volontari del Rotary e una portata di tipo mondiale con risorse locali per sostenere risultati di grande impatto nelle comunità di tutto il mondo. Il modello finanzia annualmente oltre 100 milioni di USD in progetti d'azione.

Il nuovo modello di sovvenzioni è entrato in vigore il 1º luglio per tutti i Rotary club del mondo.

Rotary News 

RSS