Messaggio del Presidente del Consiglio di Amministrazione

Ray Klinginsmith

PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE 2015/2016

Luglio 2015

Il Piano di Visione futura è stato pensato per far fronte ad alcuni punti deboli dei programmi della nostra Fondazione, come, ad esempio, la lentezza nell'elaborare le domande di sovvenzioni paritarie. In tal senso, il Piano di Visione futura mirava a semplificare i programmi della Fondazione, dando l'opportunità ai Rotariani di avere voce in capitolo e avere un maggiore senso di appartenenza ai programmi, riducendo anche i tempi necessari per l'elaborazione delle sovvenzioni umanitarie.

Nel 2010/2011, il Piano di Visione futura è stato lanciato in 100 distretti pilota, mentre il lancio del piano in tutti i distretti Rotary è avvenuto nel 2013/2014. Il Rotary ha dottato un ciclo triennale per implementare e mettere alla prova i suoi nuovi programmi e, di conseguenza, la prima valutazione completa dell'intero lancio della Visione futura avrà luogo nel terzo anno.....ossia durante questo anno rotariano!

La valutazione completa e imparziale del Piano di Visione futura, che adesso chiamiamo il nuovo modello di sovvenzioni, è il compito più importante dell'anno per me e gli altri Amministratori. Vi invito ad approfittare di tutti i vari sondaggi in programma nei prossimi mesi per mostrare l'efficacia dei nuovi programmi della Fondazione. I commenti dei Rotariani sono stati richiesti in precedenza da una commissione composta da past presidenti del RI, presieduta da Bill Boyd, ed i commenti ricevuti sono stati un ottimo preludio alla parte più formale della valutazione adesso in programma.

Io mi impegno a svolgere una valutazione esaustiva del nuovo modello di sovvenzioni, e la commissione Programmi, che si occupa di gestire il processo di valutazione, è molto interessata al livello di soddisfazione dei nostri clienti per il nuovo modello. Naturalmente, questa è la ragione per la quale voi siete essenziali per la nostra valutazione, perché sono i Rotariani di tutto il mondo i clienti della nostra Fondazione!