Sir Winton, ‘lo Schindler britannico’, riceve onori dai Rotariani dell'Illinois

Sir Nicholas Winton, inducted into the Rotarian Peace Hall of Fame, talks about why he joined Rotary.
Video Credit: Rotarian Peace Hall of Fame

Sono passati quasi 75 anni, ma Renata Laxova ricorda dolorosamente la notte in cui sua madre la fece salire sul treno 'kindertransport' per l'Inghilterra, con altri 100 bambini.

"Mia madre mi disse 'Ti vogliamo bene e vogliamo che tu sia felice e riesca ad andare a scuola e giocare', ha raccontato Laxova, che aveva solo otto anni all'epoca. "Mia madre mi disse 'tu sai (e io sapevo) cosa sta succedendo".

'Quello che stava succedendo' era l'avanzata dell'esercito di Hitler che avrebbe invaso la patria della Laxova, la Cecoslovacchia, nel 1939. Laxova era tra i circa 700 bambini, per lo più ebrei, che fuggirono da Praga dal 13 marzo al 2 agosto 1939, grazie alla bontà e determinazione di un uomo, Sir Nicholas Winton.

Winton, Rotariano da oltre 40 anni, è stato introdotto nella Rotarian Peace Hall of Fame il 26 settembre scorso. L'esibizione è un progetto dei Rotary club di Lincolnshire (Morning Star), Barrington Breakfast, Skokie Valley, Northbrook e Evanston Lighthouse, Illinois, USA, ed è in mostra permanente presso l'Illinois Holocaust Museum and Education Center di Skokie, Illinois.

Anche se Sir Winton, a 104 anni, non è stato in grado di partecipare in persona all'evento, due dei bambini che aveva salvato, Laxova e Gerard Friedenfeld, si sono uniti a 80 ospiti per l'apertura dell'esibizione e per il gala in suo onore. Oltre a fare un tour del museo ed ascoltare i racconti personali di Laxova e Friedenfeld, i presenti hanno avuto modo di vedere, in prima visione a Chicago, il documentario Nicky's Family, sulla vita di Winton. Il documentario è stato narrato dal giornalista canadese Joe Schlesinger, un altro dei bambini salvati da Winton.

Rotarian Peace Hall of Fame

La Rotarian Peace Hall of Fame è stata fondata per riconoscere gli sforzi dei Rotariani di tutto il mondo per la promozione della pace e la risoluzione dei conflitti. Secondo gli organizzatori, le persone riconosciute hanno dimostrato il loro impegno nella prevenzione o risoluzione di guerre civili o conflitti armati in modo pacifico, o hanno alleviato la sofferenza durante queste situazioni di conflitto.

"I Rotariani che desideriamo onorare sono dei modelli di vita che vogliamo far conoscere agli oltre 100.000 bambini che visitano il museo ogni anno", ha dichiarato David Waring, PDG del Distretto 6440 in Illinois.

Laxova ritiene che la selezione di Winton sia stata ideale come primo Rotariano ad essere introdotto.

Secondo lei, "Winton è molto meritevole. È così modesto e gentile. E rappresenta quello che fanno i Rotariani; offrono il loro sostegno nelle situazioni di bisogno".

Winton, che ha ricoperto l'incarico di presidente del Rotary Club di Maidenhead, Berkshire, Inghilterra, è stato insignito del titolo di Cavaliere (Sir) dalla Regina Elisabetta II d'Inghilterra nel 2003. La Repubblica Ceca lo ha nominato per il Premio Nobel per la pace e, nel 2007, ha ricevuto il più alto onore militare del Paese.

Ulteriori informazioni su Sir Nicholas Winton disponibili nella rivista The Rotarian.

Guarda trailer di Nicky's Family

 

Rotary News

1-Oct-2013
RSS