Tema presidenziale

Le riunioni settimanali dei Rotary club di oggi potrebbero sembrare, a prima vista, molto diverse da quelle di 50 anni fa. E avendo la possibilità di visitare ognuno dei 34.000 Rotary club, potreste vedere uomini e donne con diversi background, che parlano lingue diverse, e che sono coinvolti in progetti d’azione a livello locale e globale. Potreste vedere i club che collaborano tra di loro per ristrutturare un parco giochi del quartiere durante il fine settimana, mentre lavorano in partnership con altri club per l’installazione dei servizi igienici in una scuola a migliaia di chilometri di distanza. E potreste osservare un gruppo di persone impegnate a rendere il mondo un posto migliore, attraverso piccole e grandi azioni.

Ci sono tante cose che sono diverse nel Rotary di oggi; ma i principi fondamentali del Rotary non sono cambiati. Il Rotary si basa, come sempre, sui nostri valori di base: servizio, amicizia, diversità, integrità e leadership. Questi sono i valori che ci definiscono come Rotariani, i valori in base ai quali viviamo la nostra vita, e sono appunto i valori che ci sforziamo di portare alle comunità che aiutiamo.

Ognuno di noi fa parte del Rotary su invito e perché abbiamo scelto di accettare quest’invito. Da quel momento in poi, ogni giorno ci troviamo di fronte ad un’altra scelta: essere solo dei semplici soci di club o essere veramente Rotariani.

Essere Rotariani è un impegno che va ben oltre la semplice presenza alle riunioni una volta la settimana. Significa guardare al mondo, e il nostro ruolo in esso, in un modo unico. Significa accettare di essere responsabili delle nostre comunità e agire di conseguenza: prendendo l’iniziativa, impegnandoci e fare ciò che è giusto, e non ciò che è facile.

Ognuno di noi è venuto al Rotary per mettersi in gioco, e per fare la differenza. Agendo nel Rotary, come in tutto il resto, più diamo e più otteniamo. Se facciamo solo uno sforzo simbolico, non realizzeremo molto, e non otterremo molta soddisfazione in quello che riusciremo a realizzare. Ma quando decidiamo di coinvolgerci davvero nel Rotary – per vivere all’insegna del servizio e dei valori del Rotary ogni giorno della nostra vita – in quel momento cominceremo a vedere l’incredibile impatto che potremmo avere. A quel punto troveremo ispirazione, entusiasmo e forza per cambiare davvero la vita degli altri. E nessun’altra vita sarà trasformata più della nostra.

Nell’anno rotariano 2013/2014, il nostro tema, e la sfida che lancio a tutti Voi, sarà Vivere il Rotary, Cambiare vite.

Voi avete scelto di indossare la spilla del Rotary. Il resto sta a Voi.

Ron D. Burton
Presidente RI 2013/2014

 


2014/2015: Accendi la luce del Rotary

Il Presidente eletto del RI, Gary C.K. Huang, ha scelto come suo tema presidenziale Accendi la luce del Rotary per il 2014/2015. Huang esorta i soci del Rotary di mettere in pratica questo motto organizzando una Giornata del Rotary nella loro comunità, continuando a lottare contro la polio e ad incrementare il numero di soci. "Accendi il Rotary rappresenta più di un semplice tema. Si tratta di come facciamo la differenza; ogni giorno, in ogni club e in ogni Paese in cui svolgiamo le nostre opere".

Download del logo e materiali del tema 2014/2015

Download le versioni in PDF di:

Brochure del tema

Attestati presidenziali

Brochure Giornate del Rotary

Ordinazione dei materiali del tema dal negozio online