Studenti nepalesi si impegnano per aiutare i compagni

L'Interact Club Kathmandu Mid-Town in Nepal ha vinto il gran premio di 500 dollari per il Concorso Video Interact 2013 con il suo video, Seeds of Change.

Usando ingegno, spiccioli per il pranzo e semi, i soci del club Interact Kathmandu Mid-Town del Nepal hanno organizzato un progetto per portare prodotti igienci a studenti non abbienti della loro scuola.

Il club di 35 soci ha coltivato un orto con diverse erbe aromatiche, che gli Interactiani hanno poi venduto a insegnanti, genitori e vicini, raccogliendo 60 dollari, sufficienti per l'acquisto di kit igienici per 50 compagni di scuola. Ogni kit includeva uno spazzolino da denti, dentifricio, saponetta, shampo e salviette per le mani.

Mantenere una sana igiene personale è difficile per i bambini non abbienti del Nepal, secondo il socio Rotary Chandra Lekha Tuladhar, consigliere per il club Interact.

“[Gli Interactiani] volevano creare un progetto sostenibile attraverso il quale integrare lo sviluppo comunitario, iniziando a sensibilizzare il pubblico su come migliorare le condizioni sanitarie", secondo Tuladhar. “Grazie ai recenti successi, gli Interactiani sono molto motivati e stanno cercando altre questioni sociali alle quali contribuire, e fare la differenza”. Per incrementare i loro sforzi, gli Interactiani hanno anche condotto una lezione per insegnare ai beneficiari come usare correttamente il materiale, e per dare consigli sul lavaggio delle mani.

Il progetto ha insegnato anche molte lezioni su imprenditorialità, lavoro di gruppo, ambiente, e networking, sempre secondo quanto dichiara Tuladhar.

Il club ha anche usato gli introiti dalla vendita delle erbe per comprare ulteriori semi, nella speranza di espandere il progetto alle scuole del quartiere.

Video vincente

Gli Interactiani di Kathmandu Mid-Town hanno documentato il loro progetto con il video vincente Seeds of Change. Il concorso video di quest'anno chiedeva ai club di creare un breve video per mostrare come le loro azioni hanno portato a un cambiamento positivo nella comunità.

“La cosa migliore che abbiamo appreso è che la vera felicità deriva dall'aiutare il prossimo con i propri sforzi”, ha dichiarato Aditi Dhakal, presidente del Club. “È stata un'esperienza unica quella di presentare il nostro progetto alla comunità internazionale”.

Il video, narrato da diversi Interactiani, mostra alcuni soci mentre lavorano nell'orto, distribuiscono kit e insegnano la classe sull'igiene personale.

Seeds of Change ha vinto 500 dollari per la sua creatività, stile e messaggio efficace, in un concorso che ha visto 50 video concorrenti. Il video è stato creato interamente dagli Interactiani.

Gli altri tre video finalisti per il concorso sono: Beyond Our Actions dell'Interact Club CSI-San Salvador Noroeste in El Savador, Ripple Effect dell'Interact Club Cempaka Damansara in Malesia e Hugh Boyd Interact Superpowers dall'Interact Club Hugh Boyd Secondary in Richmond, British Columbia, Canada.

Rotary News

7-Feb-2014
RSS