Huang esorta soci: ‘Accendi la luce del Rotary’

Il Presidente eletto del RI Gary C.K. Huang ha scelto 'Accendi la luce del Rotary' come tema presidenziale per il 2014/2015.

Confucio aveva detto: "È meglio accendere una piccola candela che maledire l'oscurità". Sebbene questo saggio filosofo cinese sia morto circa 2.400 anni prima della nascita del Rotary, il Presidente eletto del Rotary International, Gary C.K. Huang, lo definisce come "il primo Rotariano del mondo". Traendo ispirazione dai suoi insegnamenti, Huang ha scelto come tema presidenziale per il 2014/2015 il motto: Accendi la luce del Rotary.

"Ci sono così tanti problemi nel mondo, così tante persone che hanno bisogno di aiuto. Molti si affrettono a dire: 'Non posso farci nulla'. Pertanto stanno lì senza far niente e tutto rimane oscurato". Questo è quanto ha detto Huang ai 537 governatori distrettuali e loro coniugi che hanno partecipato all'Assemblea Internazionale 2014 a San Diego, California.

"La via del Rotary è la stessa via indicata da Confucio. Si tratta di accendere una candela. Io ne accendo una, tu ne accendi una, e alla fine 1,2 milioni di Rotariani ne accendono una. E insieme, illumineremo il mondo".

Dopo aver annunciato il suo tema, Huang ha esortato i soci a adottare il motto Accendi la luce del Rotary nel corso del prossimo anno rotariano organizzando una Giornata del Rotary nell'ambito della loro comunità e invitando i membri del Rotaract e Interact nei progetti di club.

"Spetta a ognuno di noi decidere come "accendere la luce del Rotary", ha chiarito Huang. "Ognuno di noi sa quali sono i suoi punti di forza, quali sono i bisogni della sua comunità e come aiutare".

Huang ha parlato dei suoi obiettivi per lo sviluppo dell'effettivo, tra cui la necessità di affiliare un numero maggiore di donne e giovani, e di raggiungere la soglia di 1,3 milioni di soci. Ha rivolto l'appello ai Rotariani di invitare consorti, familiari e amici ad affiliarsi al Rotary.

Poi ha affrontato la questione della lotta contro la polio, facendo notare che il Rotary è in pieno slancio e sulla strada giusta per raggiungere la meta finale della completa eliminazione della polio entro il 2018.

"In seguito alla sconfitta della polio, dimostreremo di essere un'organizzazione capace di realizzare grandi cose. E saremo preparati ad affrontare le prossime sfide che avremo davanti. Avremo dato al mondo un dono che durerà per sempre", ha continuato a dire Huang.

Continuando a lottare contro la polio, dando l'esempio nelle singole comunità e accrescendo il numero di soci, Huang si auspica di vedere risplendere la luce del Rotary più che mai.

"Accendi la luce del Rotary"  rappresenta più di un semplice tema. Si tratta di come viviamo il Rotary, come pensiamo, come ci sentiamo dentro, come agiamo", ha spiegato Huang. "Si tratta di come facciamo la differenza; ogni giorno, in ogni club, in ogni distretto e in ogni Paese in cui svolgiamo le nostre opere".

Download del logo e materiali del tema Rotary 2014/2015

Ordina i materiali del tema dal negozio online: Rotary Shop

Segui lo svolgimento dei lavori dell'Assemblea internazionale su Facebook e su Twitter usando l'hashtag #IA14

Leggi i commenti della classe entrante dei governatori distrettuali su Rotary Voices

Rotary News

13-Jan-2014
RSS