Scuola di musica per bambini diversamente abili

La maestra Danuta Warzachowska e il suo studente Marcin Miazgowski prima del recital della Scuola di musica per bambini con disabilità in onore di Paul Harris. Il recital si è svolto a maggio 2012 presso la scuola di musica a Lublin, Polonia.
Referenze foto Alyce Henson/Rotary International
Uno studente suona la fisarmonica durante un recital.
Referenze foto Alyce Henson/Rotary International
La studentessa Malgorzata Grzelak (al centro), affetta dalla sindrome Down, si diverte insieme a sua madre Czeslawa Grzelak durante il recital.
Referenze foto Alyce Henson/Rotary International
Klaudia Kowlaczuk (sinistra), affetta da cecità, stringe la mano di sua sorella Kinga in attesa di esibirsi al recital.
Referenze foto Alyce Henson/Rotary International
La maestra Illona Spychalska aiuta Mateusz Kania, 7 anni, affetto da cecità, a sedersi al suo posto dopo essersi esibito al pianoforte durante il recital.
Referenze foto Alyce Henson/Rotary International
Marcin Miazgowski si avvia alla sua lezione di pianoforte presso la Scuola di musica.
Referenze foto Alyce Henson/Rotary International
a maestra Danuta Warzachowska parla con Marcin Miazgowski durante una lezione di pianoforte.
Referenze foto Alyce Henson/Rotary International
Julia Warzachowska, 5 anni, che sta perdendo la vista, viene aiutata a posizionare le sue mani correttamente sulla tastiera del pianoforte.
Referenze foto Alyce Henson/Rotary International
La maestra Illona Spychalska e Mateusz Kania, 7 anni, affetto da cecità, durante una lezione di pianoforte vengono osservati dalla madre Joanna Kania.
Referenze foto Alyce Henson/Rotary International
Beata Kowlaczuk balla con sua figlia Klaudia, 8 anni, che è affetta da cecità e ama la musica.
Referenze foto Alyce Henson/Rotary International

La musica costituisce un importante elemento per la conduzione di una vita normale per gli studenti della Scuola di musica per bambini con disabilità in onore di Paul Harris a Lublin, Polonia. La scuola, fondata dai soci del Rotary, offre i suoi servizi a favore di 20 studenti con varie forme di disabilità, tra cui la sindrome Down, l'autismo e i problemi di vista. Il Rotary Club di Lublin-Centrum-Maria Curie-Sklodowska ha provveduto a fornire i fondi grazie alle sovvenzioni paritarie della Fondazione Rotary e al sostegno della Henryk Wieniawski Musical Society, che ospita la scuola.

In seguito alla nascita del loro figlio Mateusz con problemi alla vista, Mariusz e Joanna Kania hanno cercato di trovare il modo migliore per offrirgli una vita attiva. Dopo aver notato la sua predisposizione alla musica, sono stati entusiasti di aver scoperto l'esistenza della scuola di musica intitolata a Paul Harris.

“Una scuola come questa aiuta i bambini come Mateusz ad allargare i loro orizzonti, vedere il mondo con occhi diversi e incontrare nuove persone”, ha spiegato suo padre. “Se non fosse stato per questa scuola, a Lublin non esisterebbe la possibilità per i bambini diversamente abili di sviluppare le loro doti musicali”.

Adattamento dell'articolo pubblicato nel numero di settembre 2013 di The Rotarian

20-Feb-2014
RSS