Fondo d'emergenza contro insorgenze di polio in Siria e Medio Oriente

Il Rotary elargirà una sovvenzione di 500.000 dollari per finanziare gli sforzi per interrompere l'insorgenza di polio in Siria. I fondi d'emergenza all'Organizzazione Mondiale della Sanità sono i primi di questo genere per il sostegno diretto di un piano della Global Polio Eradication Initiative, per condurre campagne d'immunizzazione antipolio su grande scala in Medio Oriente.

“È essenziale interrompere l'insorgenza il prima possibile, per proteggere i bambini in Siria e in tutta la regione”, ha dichiarato il Presidente della commissione PolioPlus del Rotary, Robert S. Scott. “Noi del Rotary e i nostri partner della Global Polio Eradication Initiative stiamo collaborando con le autorià sanitarie locali per attivare la risposta immediata all'insorgenza”.

Secondo Scott, i casi in Siria risultano importati dal Pakistan, uno dei tre Paesi polioendemici rimanenti. “Questi casi recenti di polio in Paesi precedentemente liberi dalla polio dimostrano tristemente come, fino a quando esiste la polio da qualche parte nel mondo, tutti i bambini rimangono a rischio".

Oggi, sette Paesi nella regione hanno avviato campagne d'immunizzazione miranti a raggiungere 22 milioni di bambini. Tali campagne saranno ripetute nei prossimi sei mesi per proteggere i bambini della regione da quest'ultima insorgenza.

Rotary News

RSS