Progetto Rotary: libro di ricette per non vedenti

Una partecipante riceve istruzioni su come tagliare a pezzi gli ingredienti durante un corso di cucina per non vedenti a Izmir, Turchia.
Referenze foto Figen Ertas
Una delle partecipanti prepara un impasto durante una lezione per non vedenti a Izmir, Turchia.
Referenze foto Figen Ertas
Una partecipante mescola verdure durante una lezione di cucina per non vedenti a Izmir, Turchia.
Referenze foto Figen Ertas

Una donna con un grembiule nero sta mescolando i pomodori in una padella con verdure a Bursa, in Turchia. Essendo una non vedente, viene aiutata da un'assistente che è la coniuge di un socio del Rotary turco.

Altrove nella cucina, altri cuochi e coniugi di Rotariani stanno preparando le polpette, pelano e affettano le melanzane e misurano la quantità di farina per fare i biscotti. A un tavolo della sala da pranzo adiacente, un uomo sta leggendo una ricetta da un libro di ricette in Braille.

Il libro, "Buoni odori dalla cucina", ha permesso a molti membri della Biblioteca della Turchia per non vedenti di entrare in cucina con una nuova sicurezza di sé.

"Per la prima volta ho fatto delle polpette di lenticchie", ha dichiarato Sϋheyla Karayalçin, uno dei lettori del libro. "Non l'avevo mai fatto prima. Le ho fatte assaggiare agli altri, è stato bello. Sono davvero entusiasta di avere questo libro di ricette speciale per noi [persone con problemi di vista]".

L'attività fa parte di un progetto dei soci del Rotary in Turchia occidentale che hanno collaborato con la biblioteca di realizzare il primo libro di cucina del Paese per non vedenti, stampato in Braille e registrato su CD. Sono state stampate diverse decine di copie del libro e sono stati prodotti i CD nello studio della biblioteca che sono stati distribuiti gratuitamente ai membri della biblioteca. E man mano che i soci del Rotary ottengono maggiori fondi e trovano nuovi sponsor, altre copie verranno prodotte.

Günes Ertaş ha spiegato che i suoi colleghi del Rotary club hanno avuto l'idea dopo aver aiutato la biblioteca ad acquistare macchine Braille e altra apparecchiatura con sovvenzioni Rotary. La moglie di Ertaş, Fίgen, ha provveduto a mettere insieme più di 100 ricette raccolte con la collaborazione delle coniugi dei Rotariani che vivono nell'area che va da Canakkale a Fethiye.

Una commissione composta da un ingegnere, una dietista, contribuenti e utenti della biblioteca hanno preso in esame ogni singola ricetta presentata prima di selezionarne 100. Il cuoco professionista Ömür Akkor ha provveduto poi a preparare i piatti con gli occhi chiusi e ha apportato ulteriori aggiustamenti necessari.

Le ricette sono divise in categorie tra cui zuppe, insalate, antipasti, verdure, primi piatti, dolci, pasticceria e pane. Dopo la stampa dei libri, le coniugi dei Rotariani hanno passato diverse ore nello studio di registrazione per registrare la versione audio del libro.
Sono stati inoltre organizzati quattro corsi di cucina a Izmir e Bursa per dare ai membri della biblioteca la possibilità di realizzare le ricette. Ognuno dei partecipanti ha ricevuto una copia gratuita del libro e utensili da cucina. Un altro corso è stato organizzato dalle coniugi del Rotary a Balikeshir nel mese di dicembre per i bambini con disabilità visive e le loro madri.

Il libro è arrivato al primo posto al concorso Gourmand World Cookbook Awards nelle categorie Best Innovative Cookbook e Best Cookbook Charity. Adesso fa parte delle finali nella gara mondiale a Pechino.

Il progetto è stato trasmesso anche dalla televisione turca ed è stato selezionato dalla Sabanci Foundation come uno dei 100 progetti che cambiano la vita. Günes ha spiegato che i soci del Rotary continuano a cercare nuovi sponsor per poter stampare ulteriori copie del libro che costa 150 dollari e il cui nome viene menzionato nelle pagine del libro.

"Questo libro è il primo del suo genere in Turchia", ha spiegato Günes. "Questo è ciò che rende speciale questo progetto. Questo. e il fatto che tante persone si sono impegnate. È la dimostrazione di cosa si può fare nel Rotary attraverso la collaborazione".

Leggi il blog sul progetto di Günes Ertaş

Rotary News

16-May-2014
RSS