Skip to main content

Tante vie verso la pace

Skip to main content

La Conferenza presidenziale sulla pace mette in evidenza i numerosi programmi del Rotary che stanno aiutando a creare un mondo più pacifico.

 

di Foto di

Per più di un decennio, i Centri della Pace del Rotary hanno sviluppato i leader nel campo della pace e della prevenzione e risoluzione dei conflitti. Ma questo programma non è il solo contributo del Rotary a un mondo più pacifico. Ogni volta che i soci del Rotary forniscono acqua pulita e servizi igienici, sostengono l'istruzione di base, sviluppano le economie locali o arrestano la diffusione delle malattie infettive, essi stanno costruendo la pace.

La Conferenza presidenziale sulla pace, inaugurata oggi presso il Georgia World Congress Center, mette in evidenza come i soci del Rotary, i nostri partecipanti al programma e gli alumni contribuiscono alla pace e alla comprensione internazionale. L'evento continua sabato.

Tra i relatori chiave Bernice A. King, amministratore delegato del Centro Martin Luther King Jr. per il cambiamento sociale nonviolento e Amina J. Mohammed, vice segretario generale delle Nazioni Unite, che parlerà sabato.

  1. Oggi si è aperta la Conferenza presidenziale sulla pace del Rotary International. Vedi altre foto nella nostra galleria.

  2. Oggi si è aperta la Conferenza presidenziale sulla pace del Rotary International. Vedi altre foto nella nostra galleria.

  3. Oggi si è aperta la Conferenza presidenziale sulla pace del Rotary International. Vedi altre foto nella nostra galleria.

Mohammed è impegnato a proteggere l'ambiente e a promuovere lo sviluppo sostenibile attraverso diversi incarichi nel governo nigeriano, e ha lavorato con l'ex segretario generale delle Nazioni Unite Ban Ki-moon, la Bill & Melinda Gates Foundation, l'iniziativa millenaria delle donne africane, Girl Effect 2016 Squadra di riforma dell'Unione africana, e il progetto "Right to Education".

I partecipanti alla conferenza hanno potuto scegliere da una serie di sessioni di discussione per imparare come lo sviluppo economico, la prevenzione delle malattie, l'istruzione, l'acqua pulita e la sanità e i diritti umani fondamentali sono correlati alla pace. Una sessione si è concentrata sul ruolo del multimedia nella segnalazione del conflitto e del'azione umanitaria.

"La pace non si costruisce nei congressi o nei parlamenti. E non viene costruita da eserciti, o da presidenti, e neanche nel palazzo delle Nazioni Unite a New York", ha dichiarato Germ. "È costruita da persone che si preoccupano e sono disposte a lavorare per le cose che hanno a cuore. Cose come lo sviluppo economico sostenibile. Diritti umani. Acqua e aria pulita. Sanità, alfabetizzazione e salute".

L'occasione ha dato il via a una serie di sei conferenze presidenziali per la costruzione della pace che saranno presentate dal Presidente eletto Ian H.S. Riseley nel 2018. La prima, a Vancouver, Columbia Britannica, Canada, si concentrerà sulla pace e la sostenibilità ambientale. Ognuna delle conferenze esplorerà la connessione tra la pace e una delle aree d'intervento del Rotary.

Viviamo e serviamo tutti nello stesso pianeta. Se vogliamo assicurarci che il nostro servizio duri nel tempo e così pure il nostro pianeta, la sostenibilità deve essere una priorità giusta per tutte e sei le nostre aree d'intervento, tra cui la pace


Presidente Rotary 2017/2018 

"Alcuni di voi sanno già che questo è un argomento molto vicino al mio cuore e credo che occorra assumere un ruolo più centrale e prominente nella nostra pianificazione Rotary", ha dichiarato Riseley. "Viviamo e serviamo tutti nello stesso pianeta. Se vogliamo assicurarci che il nostro servizio duri nel tempo e così pure il nostro pianeta, la sostenibilità deve essere una priorità giusta per tutte e sei le nostre aree d'intervento, tra cui la pace".

Durante la sessione di apertura dell'evento oggi, l'ex Presidente degli USA Jimmy Carter ha parlato ai partecipanti con un messaggio video. Dal 1982, il Carter Center, con sede ad Atlanta, sta cercando di prevenire e risolvere i conflitti, migliorare la libertà, la democrazia e la salute.

Anche in occasione della sessione di apertura, il Past Presidente del RI, Sakuji Tanaka, pianta un alberello da un innesto di un albero sopravvissuto al bombardamento di Hiroshima nel 1945. La cerimonia avrà luogo lunedì presso il Carter Center.

Ultime novità dal Congresso del Rotary International

Blog dal vivo Video recenti Copertura