Fai già parte della famiglia Rotary? Vai a Il mio Rotary per vedere di più!
Fai già parte della famiglia Rotary? Vai a Il mio Rotary per vedere di più!

BENVENUTI AL ROTARY

Siamo tra i tuoi vicini, tra i professionisti della tua comunità e del mondo, uniti dal desiderio di contribuire al bene comune. Insieme potremo fare di più.

BENVENUTI AL ROTARY

Siamo tra i tuoi vicini, tra i professionisti della tua comunità e del mondo, uniti dal desiderio di contribuire al bene comune. Insieme potremo fare di più.

Unirsi ai leader

Incontra professionisti provenienti da tutti i settori, culture e continenti.

Unirsi ai leader

Incontra professionisti provenienti da tutti i settori, culture e continenti.

Informati sui Rotary club

Il cuore del Rotary è rappresentato dai nostri club: associazioni di persone che condividono l'impegno nei confronti del servire e dell'amicizia.

Sei un professionista? Vuoi portare cambiamenti positivi nella tua comunità e nel mondo?

Diventare Rotariani significa avere la possibilità di frequentare professionisti provenienti da settori diversi ma accumunati dal desiderio di contribuire alla società. I Rotariani si riuniscono a pranzo, a cena, davanti a una tazza di caffè e, in alcuni casi, anche online per:

  • Discutere dei bisogni più urgenti nella loro zona e trovare il modo migliore per farvi fronte;
  • Rafforzare le proprie doti professionali e di leadership;
  • Trovarsi fra amici e conoscere nuove persone.

Nel club si entra su invito: per questo ti consigliamo di rivolgerti a un club della tua zona per ottenere informazioni più dettagliate. Così potrai conoscerci meglio e scoprire le attività offerte nella tua zona.

“Le conoscenze che ho potuto fare grazie al club mi hanno aiutato molto nella mia attività nel non profit”.

Connettersi per fare del bene

Il Rotary Club Milwaukee (USA)

Come molti altri Rotariani, Mario Costantini è impegnato attivamente nella comunità in cui vive. Comproprietari di un'impresa con sede a Milwaukee (Stati Uniti), Mario e sua moglie sostengono diversi programmi senza scopo di lucro. Tra questi, "Mad Hot Ballroom and Tap" offre corsi formativi per i bambini attraverso la danza. Proprio per tutti questi impegni, Costantini non era sicuro di poter accettare l'invito a diventare socio del Rotary Club Milwaukee.

“Ho accettato per non dire di no, ma sono subito stato lieto di averlo fatto" spiega. "Le conoscenze che ho potuto fare grazie al club mi hanno aiutato molto nella mia attività nel non profit”. Durante una riunione del club, Costantini si è trovato seduto vicino a un altro Rotariano, Gregory Thornton, provveditore agli studi della città di Milwaukee. Come risultato di quella serata, oggi il programma "Mad Hot Ballroom and Tap" viene offerto in 50 scuole pubbliche e private della zona.

“I soci del mio club sono molto attivi nella vita della nostra città. Tra noi ci sono imprenditori, docenti e autorità cittadine" afferma Costantini, aggiungendo che il club "è stato un ottimo modo per entrare in contatto con queste persone straordinarie”.

Diventa un leader

Se stai ancora studiando o se ti sei affacciato da poco nel mondo del lavoro, il Rotary può aiutarti a sviluppare doti di leadership.

Sei uno studente o un giovane professionista e vorresti rafforzare le tue capacità di leadership?

Il Rotary ha tipologie di club e programmi che possono aiutarti a sviluppare queste competenze, permettendoti di allargare le tue vedute sul mondo, stringere amicizie durature e, al tempo stesso, contribuire a fare la differenza nella comunità in cui vivi.

  • Il Rotaract è un club per giovani di 18-30 anni che desiderano sviluppare le proprie competenze professionali e di leadership e, al contempo, aiutare gli altri.
  • L'Interact si rivolge a studenti di 12–18 anni interessati al servire e agli scambi internazionali. I club Interact sono spesso affiliati a una scuola.
  • RYLA (Rotary Youth Leadership Awards) è il programma di preparazione alla leadership per i giovani, gestito dai Rotary club locali.

"Non occorre l'approvazione di nessuno: si deve solo agire per fare del bene, senza nemmeno rinunciare a divertirsi".

I giovani leader fanno fronte ai bisogni della comunità

Il Rotaract Club di Kiev (Ucraina)

Taras Mytkalyk è diventato Rotariano perché voleva fare qualcosa di positivo e duraturo per Kiev, la sua città. Lo scorso anno il club di cui è socio ha finanziato un rifugio per gli animali randagi, ha raccolto abiti per i bambini bisognosi e ha fatto visita a una casa per anziani. Il tutto senza rinunciare a serate conviviali, tornei di poker e grigliate.

Mytkalyk ritiene essenziale che a tutti i soci sia data la possibilità di essere leader. Il fatto di poter individuare un problema della comunità e trovarvi una soluzione contribuisce a dare ai soci un senso di autonomia, oltre ad avere un considerevole impatto nella comunità. “I giovani in Ucraina sono attratti dalla nostra associazione perché vedono i risultati concreti del loro lavoro" ha spiegato Mytkalyk. "Non occorre l'approvazione di nessuno, non bisogna imbarcarsi in iter burocratici: si deve solo agire per fare del bene, senza nemmeno rinunciare a divertirsi”.

Scambiare idee

Allarga le tue conoscenze—e i tuoi orizzonti

Scambiare idee

Allarga le tue conoscenze—e i tuoi orizzonti

Scopri i punti di vista degli altri

Il Rotary unisce grandi menti provenienti da ogni parte del mondo.

Vorresti condividere competenze ed esperienze con altre persone che vivono e lavorano nella tua comunità?

Il Rotary unisce persone provenienti da tutti i continenti, le culture e le professioni ed è proprio questa diversità che rappresenta il suo maggior punto di forza. I nostri soci sono leader nelle rispettive professioni e nelle loro comunità. I nostri diversi punti di vista ci aiutano a vedere i problemi da angolature diverse e a trovarvi soluzioni ovunque nel mondo.

Attraverso il Rotary i soci possono riunirsi, scambiare idee e stringere amicizie durature. Tra le occasioni di incontro vi sono:

  • Riunioni settimanali dei club
  • Gruppi di discussione online
  • Gruppi fondati in base a interessi specifici
  • Eventi organizzati a livello locale
  • Il congresso annuale del RI

Ti interesserebbe contattare i soci del Rotary nella tua comunità?

“Viaggiare ti fa capire che tutti nel mondo condividiamo gli stessi problemi e le stesse gioie”.

Un mondo d'amicizia

Scambio d'amicizia rotariana tra Stati Uniti e Taiwan

Non c'è un solo posto al mondo che Richard Huston non vorrebbe visitare. Quando gli si è presentata l'occasione di uno Scambio d'amicizia rotariana a Taiwan con un gruppo di soci del Minnesota, non si è fatto pregare due volte. I dieci giorni trascorsi nelle città di Taipei e Yilan, ospite presso due famiglie, si sono rivelati un'esperienza straordinaria. Spiega il Rotariano: “Ho fatto amicizie che dureranno una vita”.

Sotto molti aspetti le differenze culturali e le stesse abitudini di vita non potevano essere più accentuate. Huston, di professione veterinario, abita in una fattoria con 60 ettari di terreno nei pressi di una cittadina americana di 20.000 abitanti. In contrasto, l'appartamento dei suoi ospiti taiwanesi si trovava al quattordicesimo piano in una città di 7 milioni di abitanti. E tuttavia, a livello personale Huston e i suoi ospiti hanno scoperto di avere molto in comune. "Ci siamo ritrovati a scherzare e a parlare di argomenti più seri, delle nostre famiglie e degli obiettivi del Rotary".

Per ricambiare Huston ha invitato a sua volta diversi amici taiwanesi, che hanno visitato la fattoria, guidato il trattore e osservato la mungitura robotizzata delle mucche. I Rotariani dei due Paesi si sono rivisti al Congresso del RI a Lisbona e hanno già pianificato altri viaggi in Africa e in Brasile nei prossimi anni. “Viaggiare ti fa capire che tutti nel mondo condividiamo gli stessi problemi e le stesse gioie”.

Continua gli studi

Le borse di studio del Rotary sostengono finanziariamente migliaia di giovani aiutandoli a seguire le proprie aspirazioni, dagli studi universitari alle prestigiose Borse della pace del Rotary.

Vorresti fare domanda per una borsa di studio e pensi di averne le qualifiche?

Il Rotary ti offre numerose possibilità: dalla partecipazione a un campo musicale estivo a una borsa di studio per il diploma di Master.

Molti Rotary club offrono borse di studio a livello di laurea breve, diploma di Master e specializzazione internazionale. Queste borse si rivolgono a giovani con spiccate doti di leadership, che condividono i nostri ideali nel servire al di sopra di ogni interesse personale.

Trova i club che offrono borse di studio nella tua zona

Giovani laureati e giovani professionisti con un profondo interesse per le questioni della pace possono presentare domanda per i programmi di specializzazione post-universitaria presso uno dei Centri della pace del Rotary.

“Se mi trovo in questa posizione di responsabilità, lo devo alle competenze e alle capacità analitiche che ho sviluppato come borsista della pace”.

Borsista della pace del Rotary aiuta il suo Paese nella ricostruzione

Centro della pace del Rotary, University of Queensland - Australia

Per Path Heang l'impegno per la pace è strettamente legato alla sua storia personale. Costretto a fuggire con la sua famiglia sotto i bombardamenti dal villaggio cambogiano in cui viveva, Heang ha trascorso parte della sua infanzia lavorando nelle risaie di un campo di concentramento dei Khmer Rossi.

Spinto dal desiderio di aiutare il suo Paese a risollevarsi dopo anni di brutalità, Path si è iscritto alla University of Queensland, Australia, con il sussidio di una borsa della pace del Rotary. Oggi, a capo di un ufficio dell'UNICEF in Cambogia, dirige sei programmi rivolti a milioni di donne e bambini tra i più poveri della nazione.

Nel periodo trascorso come borsista, Heang ha potuto approfondire le questioni inerenti al Tribunale speciale per i Khmer Rossi e alla sicurezza presso l'Associazione delle Nazioni del sud-est asiatico.

“Se mi trovo in questa posizione di responsabilità, lo devo alle competenze e alle capacità analitiche che ho sviluppato come borsista della pace” afferma Heang. “Oggi posso contribuire a orientare le politiche sociali a favore dei poveri in Cambogia.”

Scopri nuove culture

Esplora il mondo attraverso la nostra rete globale.

Ti sei mai chiesto com'è la vita in altri Paesi?

Partecipare a uno scambio internazionale aiuta i giovani a familiarizzare con una cultura diversa e a promuovere la comprensione nel mondo, ma anche a conoscere meglio se stessi. Il programma Scambio giovani, sponsorizzato da numerosi Rotary club, permette a ragazzi e ragazze di passare sino a un massimo di un anno all'estero, con ospitalità in famiglia e la possibilità di frequentare la scuola locale.

Informati sullo Scambio giovani

Alcuni Rotary club sponsorizzano un programma destinato a gruppi di giovani professionisti appartenenti a uno stesso settore, per permettere loro di condividere le proprie competenze con i colleghi di un altro Paese.

“When I am in certain places for a long enough time I feel like I am part of that place and part of the people.”

Una passione per l'avventura

Programma Scambio giovani del Rotary Club Rio Rancho (New Mexico, USA)

Nei suoi 25 anni Sarita Jarmack ha collezionato sul passaporto i timbri di almeno due dozzine di Paesi, tra cui Honduras, Irlanda, Panama, Sri Lanka, Cina e via di seguito. Ma il primo timbro in assoluto è quello della Svezia, dove Sarita ha trascorso un anno di studio all'estero quando ancora era al liceo. È stata proprio questa esperienza, nell'ambito del programma Scambio giovani, a far nascere in lei il desiderio di conoscere nuove persone e nuove culture. “Quando mi trovo in un posto per un certo periodo di tempo mi sembra di farne parte anch'io” spiega. “Imparo la lingua, ne conosco le abitudini, accetto l'affetto delle madri e gioco con i bambini".

Sarita riconosce l'appoggio ricevuto da Michelle Frechette, una socia del Rotary che ha incoraggiato la passione per l'avventura della ragazza e l'ha spinta a specializzarsi in relazioni internazionali in Danimarca con una borsa di studio del Rotary. “Michelle mi ha aperto prospettive che non mi sarei mai immaginata" ha detto Sarita con gratitudine. Frechette spiega di aver visto altrettanto entusiasmo negli altri studenti sponsorizzati dal suo club: "Sono convinta che i ragazzi che abbiamo selezionato per lo Scambio giovani saranno capaci di risolvere nel lungo termine i problemi internazionali".

Agire

Aiutaci ad apportare cambiamenti duraturi nelle comunità di tutto il mondo.

Agire

Aiutaci ad apportare cambiamenti duraturi nelle comunità di tutto il mondo.

Esplora le nostre cause

I Rotariani sono impegnati ad affrontare alcune delle sfide più pressanti per l'umanità.

Sai che cosa stiamo facendo nella comunità in cui vivi e nel mondo?

I soci del Rotary collaborano a livello locale e internazionale per risolvere le sfide più urgenti, con competenza ed esperienza. I nostri sforzi sono orientati in sei aree specifiche: la promozione della pace, la prevenzione delle malattie, la fornitura di acqua potabile e impianti igienico sanitari, la tutela della salute materna e infantile, l'alfabetizzazione, e lo sviluppo delle comunità.

La causa principale abbracciata dal Rotary è l'eradicazione della polio. I Rotariani hanno cominciato a sostenere questa causa nel 1979; grazie al loro contributo, oggi la polio è endemica in tre Paesi soltanto.

Con una tua donazione potrai sostenere le opere svolte dal Rotary a livello locale e internazionale. La nostra organizzazione gestisce con la massima responsabilità i fondi ricevuti dai suoi sostenitori: quasi il 90 percento viene speso direttamente per i programmi. 

“L’eradicazione della polio non è un’opzione ma un obbligo”.

LA LOTTA PER ELIMINARE LA POLIO

COMMISSIONE NAZIONALE POLIOPLUS DEL ROTARY IN COSTA D’AVORIO

Il Rotary ha cominciato a lottare contro la polio quasi 30 anni fa, e anche se il nostro impegno ha aiutato a ridurre del 99% i casi di polio in tutto il mondo, nuove infezioni e condizioni a rischio contribuiscono a rendere costante la sfida l’eradicazione totale della polio.

Ad esempio, in Costa d’Avorio, sono trascorsi più di due anni dall’ultimo caso registrato della malattia. Ma con l’epidemia nella vicina Nigeria, la possibilità di nuove infezioni è veramente reale in tutto il Paese. L’unico modo per tenerla a bada è continuare a somministrare immunizzazioni a tutti i bambini di età inferiore ai cinque anni.

Durante le Giornate d’Immunizzazione Nazionale l’anno scorso, 7,5 milioni di bambini della Costa d’Avorio hanno ricevuto due gocce di vaccino orale antipolio, insieme alla vitamina A e alle pastiglie per curare vermi intestinali.

Questo risultato viene sottolineato dalla volontà dei volontari di mettere a rischio la propria vita. L’anno scorso, in un unico anno, 20 vaccinatori sono stati assassinati in Pakistan.

“L’eradicazione della polio non è un’opzione ma un obbligo”, ha dichiarato Richmond-Ahoua, Presidente della Commissione PolioPlus della Costa d’Avorio. “Quando consideriamo tutto quello che è stato fatto in Costa d’Avorio, nonostante gli ostacoli, si capisce come la polio sarà debellata molto presto”.

Collabora a un progetto

Collabora con noi a un progetto svolto localmente e contribuisci anche tu ad apportare cambiamenti positivi nella tua comunità.

Sei pronto a fare la differenza nella tua comunità o nelle comunità di tutto il mondo?

La nostra conoscenza diretta delle diverse realtà locali ci permette di individuare i bisogni effettivi del territorio - bisogni che contribuiremo a risolvere con l'aiuto delle nostre competenze e prospettive. I Rotariani sono già al lavoro nella zona in cui vivi: li puoi trovare impegnati ad alleviare la fame, ad aiutare i bambini svantaggiati con i compiti di scuola, a ripulire i parchi e altro ancora. Anche tu puoi dare una mano.

“Ogni progetto del Rotary, ovunque svolto nel mondo, è sempre nato dall'idea di una persona”.

Un raccolto contro la fame

Rotary First Harvest, un programma del Distretto 5030 (Seattle - USA)

Non troverete aperitivi sfiziosi o decorazioni stravaganti. Ma i Rotariani che partecipano al Rotary First Harvest, la "festa del primo raccolto", si divertono un mondo: anche se l'obiettivo è di confezionare frutta e ortaggi da distribuire a chi ne ha bisogno. "È gratificante e divertente", spiega David Schooler, socio del Rotary e presidente di Rotary First Harvest, un programma promosso dal Distretto rotariano 5030 nell'area di Seattle.

In collaborazione con agricoltori, camionisti, volontari e banchi alimentari, Rotary First Harvest recupera le eccedenze alimentari della produzione agricola e le trasforma in pasti per i bisognosi.

Due volte al mese Schooler e un centinaio di persone, tra soci del Rotary e altri volontari, si trovano presso il magazzino dell'associazione. Il lavoro consiste nell'aprire casse da 500 kg, estrarne il contenuto e confezionarlo di nuovo in cassette o contenitori più piccoli per uso familiare. I volontari si recano anche in varie aziende agricole per recuperare frutta e ortaggi la cui raccolta non sarebbe economicamente sostenibile per i produttori. In una delle ultime stagioni, Rotary First Harvest ha coordinato 1.500 volontari e ha fornito oltre 3 milioni di pasti.

"Ogni progetto del Rotary, ovunque nel mondo sia svolto, è sempre nato dall'idea di una persona" spiega David Bobanick, direttore esecutivo di Rotary First Harvest. "L'idea si trasforma in realtà con l'aiuto di altri soci e di quella potente rete di contatti rotariani che ci consente di cambiare il mondo".

Collabora con noi

Unendo gli sforzi con gruppi grandi e piccoli possiamo ottimizzare i risultati.

Vorresti espandere le potenzialità di ciò che fai già come volontario? Con il Rotary è facile.

Collaborando con altri gruppi, dalle piccole associazioni di volontariato locale alle grandi organizzazioni umanitarie con cui siamo coinvolti in progetti a lungo termine, potremo massimizzare l'impatto della nostra opera.

Insieme ai nostri partner, dai banchi alimentari alle Nazioni Unite, riusciamo ad ampliare la portata di ciò che facciamo. Se fai parte di un'organizzazione interessata a collaborare con il Rotary, contattaci.

Il partenariato tra Aga Khan e Rotary “potrà cambiare nel lungo termine lo sviluppo della professione infermieristica nell'Africa orientale”.

Un partenariato per trasformare l'assistenza sanitaria alle madri

Scuola per personale infermieristico e ostetrico dell'Aga Khan University - Kampala (Uganda)

In molte zone rurali del Kenya la presenza di un'infermiera o un'ostetrica durante il parto può fare la differenza tra la vita e la morte; ma nel Paese solo il 42 percento dei parti avviene con l'assistenza di personale medico.

Per migliorare sia la qualità sia la diffusione dell'assistenza sanitaria alle madri nell'Africa Orientale, il Rotary ha avviato un rapporto di collaborazione con la Aga Khan University. Grazie alle sovvenzioni del Rotary, educatori sanitari e studenti di ostetricia possono partecipare a programmi formativi che contribuiranno nel tempo a ridurre la mortalità materna e infantile.

Come parte del percorso formativo, squadre di infermiere esperte si recano presso i campus Aga Khan in Kenya, Tanzania e Uganda per addestrare le colleghe. Jeanne Kearley, socia del Rotary, ha guidato un gruppo di infermiere americane incaricate di tenere un corso di due settimane presso il campus di Nairobi. Il programma prevedeva esempi di simulazione clinica e la discussione di casi studio con il personale docente dell'università e gli studenti specializzandi.

La squadra di formazione ha presentato ai docenti nuovi strumenti didattici che li aiuteranno a motivare gli studenti e migliorarne le competenze professionali. Il partenariato tra il Rotary e la Aga Khan University, ha affermato Kearley, "potrà cambiare nel lungo termine lo sviluppo della professione infermieristica nell'Africa Orientale".

CONNETTITI CON NOI

TROVA UN CLUB